Crescita superiore al mercato per Roche Diagnostics: dati a 9 mesi


16 Ottobre 2009 - Il Gruppo Roche ha registrato una forte crescita delle vendite nei primi nove mesi del 2009. Le vendite del Gruppo sono aumentate dell’11% in valute locali ( 9% in franchi svizzeri, 4% in dollari americani ), assestandosi a 36,4 miliardi di franchi svizzeri. Le vendite della Divisione Pharmaceuticals sono aumentate del 12% in valute locali ( 11% in franchi svizzeri, 6% in dollari americani ), assestandosi a 29 miliardi di franchi svizzeri e mantenendo il doppio del tasso di crescita globale del mercato. La Divisione Diagnostics ha continuato a crescere ben oltre il mercato, con vendite che hanno registrato un aumento dell’8% in valute locali ( 4% in franchi svizzeri; -1% in dollari americani ), assestandosi a 7,4 miliardi di franchi svizzeri.

Prospettive

Sulla base dei risultati di fatturato ottenuti nei primi nove mesi dell'anno, Roche ha innalzato le previsioni per l'intero 2009. Il Gruppo prevede ora che le vendite per l'intero anno in entrambe le divisioni cresceranno in maniera nettamente superiore al mercato, con una crescita di fatturato quantomeno prossima alle due cifre per la Divisione Pharmaceuticals. Il Gruppo mira invece a una crescita a due cifre dei Core EPS ( utili per azione ) tanto per il 2009 quanto per il 2010, a tassi di cambio costanti. Considerando i rapidi progressi sul fronte dell'integrazione di Genentech, per il prossimo anno Roche prevede un ulteriore aumento della produttività. Entro il 2011, il Gruppo mira a conseguire sinergie annuali al lordo delle tasse per circa 1 miliardo di franchi svizzeri. Sulla base del solido flusso di cassa libero, Roche prevede una progressiva riduzione dell'indebitamento e il ritorno a una posizione di liquidità netta entro il 2015, mantenendo invariata la previsione dei dividendi.

Divisione Diagnostics

Nei primi nove mesi del 2009 il giro d’affari della Divisione Diagnostics di Roche, leader nella diagnostica in vitro ( IVD ), è aumentato dell’8% in valute locali ( 4% in franchi svizzeri; -1% in dollari USA ) raggiungendo 7,4 miliardi di franchi svizzeri. Questo significa più del doppio rispetto alla crescita del mercato IVD globale, stimata a un 3%. Tutte le cinque aree di business hanno contribuito a trainare la crescita, soprattutto Professional Diagnostics ha dato ancora una volta il contributo maggiore. Le vendite della divisione sono cresciute più del mercato in tutte le regioni eccetto il Giappone, dove il taglio dei prezzi ha determinato un lieve calo. Le vendite su nove mesi dei 7 mercati emergenti ( E7 ), Brasile, Russia, India, Cina, Corea, Messico e Turchia, sono cresciute del 25% rappresentando oltre il 10% delle vendite divisionali.

Nei nove mesi, il fatturato di Roche Professional Diagnostics è cresciuto a una velocità doppia rispetto al mercato, con un incremento del 9% e raggiungendo 3.363 milioni di franchi svizzeri. Il settore Immunochimica ha conquistato ulteriori quote di mercato con una crescita di fatturato del 19%, trainata dai nuovi piazzamenti dei sistemi di analisi cobas e dalle vendite sostenute dei test per i marcatori cardiaci e il virus dell'epatite C. Le vendite degli strumenti per il monitoraggio della coagulazione sono cresciute del 24%, rafforzando la leadership di Roche in questo segmento. Il fatturato in Chimica Clinica ha avuto un incremento del 5%, in linea con la crescita di questo mercato più maturo. La serie di analizzatori modulari cobas 8000 per i grandi laboratori - il più ampio segmento di clienti di laboratorio in termini di vendite - ha ricevuto la certificazione del Marchio CE ad agosto. Il lancio di questa nuova piattaforma esclusiva della Serum Work Area è cominciato con il modulo di chimica clinica c701 ad alta velocità, oggi disponibile in diverse configurazioni nell'Unione Europea e altri mercati che riconoscono il Marchio CE. Quattro moduli di chimica clinica e immunologia della serie cobas 8000 saranno disponibili a livello mondiale con un totale di 38 configurazioni entro la fine del 2010.

Le vendite di Roche Diabetes Care sono cresciute del 4%, totalizzando 2.158 milioni di franchi svizzeri. Le vendite dei sistemi di monitoraggio della glicemia hanno continuato a registrare una crescita a una cifra ( 4% ) nonostante le difficoltà economiche. Accu-Chek Aviva e Accu-Chek Performa sono rimasti i principali motori di crescita; anche Accu-Chek Aviva Nano e Accu-Chek Mobile, i nuovi sistemi di monitoraggio introdotti all’inizio dell’anno, hanno contribuito alle vendite. I sistemi di infusione di Insulina hanno contribuito positivamente alla crescita, favoriti dalla forte ascesa della nuova combinazione interattiva microinfusore di Insulina / glucometro Accu-Chek Combo, che è stata lanciata in ulteriori cinque mercati europei nel terzo trimestre. I promettenti risultati preliminari dello studio Accu-Chek 360° View Indicano che analisi strutturate della glicemia possono contribuire a una migliore comprensione delle oscillazioni metaboliche e a un miglior controllo glicemico nel diabete mellito di tipo 2.

Il fatturato di Roche Molecular Diagnostics è cresciuto del 5%, totalizzando 882 milioni di franchi svizzeri. Lo screening ematico è rimasto il principale motore di crescita, con vendite in rialzo dell'8% nei nove mesi. L'Unità ha mantenuto la leadership in virologia con una crescita di fatturato del 4%, leggermente al di sotto della crescita di mercato prevista. A settembre Molecular Diagnostics ha lanciato in Australia e Nuova Zelanda la nuova piattaforma cobas 4800 totalmente automatica con test per Chlamydia trachomatis e Neisseria gonorrhoeae. Ulteriori lanci, con un menu di test ampliato che include un nuovo test di screening del papillomavirus umano in grado di rilevare simultaneamente i genotipi ad alto rischio 16 e 18, sono previsti per il quarto trimestre in Europa e altri mercati che riconoscono la certificazione del Marchio CE.

Le vendite di Roche Applied Science hanno totalizzato 616 milioni di franchi svizzeri, un incremento superiore al mercato pari al 12% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I sistemi MagNA Pure e LightCycler ( purificazione dell'acido nucleico e analisi PCR ) hanno fornito ancora una volta i contributi maggiori alla crescita ( 24% ), favoriti dalla forte domanda di strumenti e reagenti per test e sorveglianza dell'influenza pandemica. Il test in RealTime per l'influenza A/H1N1, lanciato a maggio per l'uso in ricerca, a poche settimane dalla rilevazione del nuovo virus, ha generato vendite molto sostenute; a settembre è stata presentata domanda di autorizzazione alla Food and Drug Administration ( FDA ) per l'uso clinico in situazioni di emergenza. Le vendite dei sistemi di sequenziamento del DNA sono cresciute del 12% nonostante la riduzione dei finanziamenti alla ricerca, registrata soprattutto negli Stati Uniti. A settembre, Applied Science ha lanciato MagNA Pure 96, un sistema di purificazione dell'acido nucleico ad alta resa totalmente automatico, concepito per rispondere alle esigenze specifiche dell'industria farmaceutica e dei ricercatori accademici.

Le vendite di Roche Tissue Diagnostics si sono assestate a 346 milioni di franchi svizzeri, registrando un aumento del 30% rispetto alle vendite consolidate negli otto mesi successivamente all’acquisizione di Ventana nel febbraio 2008. In termini di confronto, il fatturato è aumentato del 20%, superando notevolmente il mercato. La colorazione istochimica avanzata ha continuato a rappresentare il maggiore driver di crescita che, alimentata dai reagenti di immunoistochimica e da strumenti di colorazione avanzata come BenchMark Ultra, ha raggiunto un solido 29% in questo segmento. Nel mercato della colorazione primaria ad alto volume, il fatturato è cresciuto del 47%, trainato dagli strumenti e i reagenti per la colorazione con ematossilina / eosina. A settembre, l'area di business ha lanciato INFORM MET DNA Probe, una sonda con Marchio CE per la rilevazione delle copie supplementari del gene MET nel carcinoma polmonare non a piccole cellule e nel carcinoma gastrico.

XageneFinanza2009



Indietro

2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer